giovedì , 19 Maggio 2022
estinzione di massa
Foto di AlexAntropov86 da Pixabay

Estinzione di massa: è un’ipotesi o è realtà?

Estinzione di massa è un’ipotesi o è realtà? A questa domanda ha cercato di rispondere un professore del MIT (Massachusetts Institute of Technology). Secondo quest’ultimo, estinzione di massa non solo è realtà ma è più vicina di quello che sembra.

Lo studio

Ad affermare che l’uomo è sull’orlo dell’estinzione di massa è il professore di geofisica del MIT, Daniel Rothman.

Per giungere a questa conclusione, negli ultimi anni gli studiosi hanno analizzati 515 specie di vertebrati terrestri. Tra tutti questi, l’1,7% conta meno di 250 individui in tutto il mondo, mentre la metà ne conta solo 1000.

Gli scienziati che hanno partecipato allo studio hanno sottolineato che, su 77 specie di mammiferi e uccelli, il 94% delle popolazioni sono andate perse nel secolo scorso. Secondo questi calcoli, dal 1900 sono scomparse più di 237.000 individui di quelle specie.

Le cause

Secondo il professor Daniel Rothman la causa di tutto ciò sarebbe il cambiamento climatico. La CO2 nell’atmosfera ha raggiunto un punto di non ritorno e ciò è visibile anche dalle catastrofi ambientali sempre più frequenti, come incendi, inondazioni e terremoti.

Incendi, inondazioni e gli altri eventi estremi danneggiano l’ambiente, ad esempio facendo perdere ettari ed ettari di foreste. In questo modo non solo si perde l’habitat naturale di molte specie di animali, ma vi è anche una carenza di ossigeno e, di conseguenza, vi è una maggior produzione di CO2. Dunque, gli eventi sono strettamente collegati.

La storia

Ancora, il professor Rothman afferma che, nel corso della storia, i cambiamenti di CO2 sono spesso collegati a delle estinzioni di massa. I valori di CO2 del passato si possono rilevare dalle rocce antiche, grazie ad alcune tracce chimiche.

Dunque la scienza lo afferma: la probabilità di una sesta estinzione di massa è molto alta se non si prendono seri provvedimenti prima che sia troppo tardi.

Marianna Fierro

Controlla anche

Fotovoltaico da balcone, risparmiare energia anche in casa

Con l’aumento delle bollette, un valido metodo per risparmiare sui costi, consiste nell’utilizzare un impianto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − dodici =