lunedì , 18 Ottobre 2021

in evidenza

Doc e bio, il vino che piace

I trend che emergono dalla ricerca IRI presentata nei giorni scorsi a Vinitaly. Doc e bio, il vino che piace Nella grande distribuzione numeri rilevanti: 8 milioni di ettolitri per un fatturato di 2,5 miliardi di euro. Il mercato del vino conferma che le scelte dei consumatori sono orientate dalla …

Continua a leggere »

Euroflora 2018

Euroflora 2018 – Un mondo a fiori: vista e rivista   L’edizione 2018 si svolge nell’inedita location dei Parchi di Nervi che, dopo il fortunale del 2016 che ne deturpò la bellezza, si ripresentano al grande pubblico nella loro veste migliore. Dopo una prima visita in occasione della presentazione alla …

Continua a leggere »

Vino Made in Italy da primato

In occasione di Vinitaly pubblicata l’analisi del comparto che fa segnare numeri record all’estero. Vino Made in Italy da primato I dati Ismea. Con 42,5 milioni di ettolitri prodotti l’Italia precede i principali competitor (Francia e Spagna) sul mercato mondiale. I numeri del settore vitivinicolo confermano che il “Vigneto Italia” …

Continua a leggere »

Obbligo in etichetta del luogo di produzione

Dal 5 aprile scorso in vigore la nuova disposizione in base al Decreto Legislativo 145/2017. Obbligo in etichetta del luogo di produzione In caso di mancato rispetto delle norme previste scattano sanzioni amministrative di natura pecuniaria che variano da 2.000 a 15.000 euro. La richiesta di trasparenza e di informazione …

Continua a leggere »

Il “tesoro” artigianale di Pasqua

Sono 43.063 le imprese specializzate nella pasticceria e oltre 155.054 gli addetti. Il “tesoro” artigianale di Pasqua Il “censimento” di Confartigianato segnala almeno 150 prelibatezze che nascono dalle ricette antiche riproposte durante la Settimana Santa. La “macchina” che sforna le golosità consumate in maniera copiosa nelle festività di Pasqua appena …

Continua a leggere »

Agroalimentare, export oltre 40 miliardi

“Potenzialità ampie ma sugli scambi internazionali pesano le incognite della Brexit e della politica protezionistica di Trump”. Agroalimentare, export oltre 40 miliardi “Agrifood Monitor”: “L’Italia fa meglio degli altri big exporter – come Usa (-0,2%), Cina (+2,1%), Germania (+3,3%) o Canada (+3,4%) – ma la distanza in valore assoluto resta …

Continua a leggere »

Nel carrello più attenzione alla salute

L’analisi dei dati Ismea-Nielsen riferiti al 2017 conferma la crescita degli alimenti naturali. Nel carrello più attenzione alla salute Il packaging assume sempre più un ruolo fondamentale per veicolare i nuovi claim: senza zuccheri aggiunti, senza latte e uova, senza olio di palma, senza glutammato aggiunto, senza glutine. Gli acquisti …

Continua a leggere »

Aumenti Iva? Disastro-consumi

L’impatto sul Pil provocherebbe una riduzione di 1,1 punti tra il 2019 ed il 2021. Aumenti Iva? Disastro-consumi La simulazione della Confesercenti evidenzia una riduzione della spesa pari a 23 miliardi in 3 anni (- 885 euro a famiglia). Lo scenario che prenderebbe forma è da brividi.  “Se dovessero scattare, …

Continua a leggere »

Derivati del pomodoro, obbligo di precisare l’origine

La norma decadrà in caso di piena attuazione dell’articolo 26, paragrafo 3, del regolamento (UE) n.1169/2011. Derivati del pomodoro, obbligo di precisare l’origine Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che introduce l’indicazione in etichetta. Il provvedimento si applica a conserve e concentrato, oltre che a sughi e salse. E’ stato …

Continua a leggere »

Bio, ok al decreto sui controlli

Il Mipaaf si conferma come l’autorità competente per l’organizzazione di questo delicato ambito di intervento. Bio, ok al decreto sui controlli Via libera definitivo al provvedimento relativo alla normativa in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica. Aggiornate le disposizioni risalenti al 1995. Adeguamenti alle sopravvenute leggi europee. Il Consiglio …

Continua a leggere »